Doppietta punti per Alpine F1

featuredmodelfacebook728x90

Pazienza, guida clinica e affidabilità: ecco cosa ha permesso di ottenere il risultato odierno, con entrambi i piloti che hanno adottato una strategia con tre pit-stop in un’estenuante gara disputata su 57 giri.  

Esteban ha fatto una bella partenza dall’undicesima posizione con gomme nuove soft, riuscendo a portarsi nella Top 10 fin dal primo giro, nonostante il contatto con Mick Schumacher alla sesta curva, che gli è costato una penalità di cinque secondi. Esteban ha scontato la penalità in occasione del suo primo pit-stop ai box, al quattordicesimo giro. Il pilota francese si è poi velocemente fatto strada tra i concorrenti, fermandosi un’altra volta al trentesimo giro per passare ai pneumatici hard e, infine, al quarantatreesimo giro in regime di safety car per ritornare alle gomme soft.

La gara di Fernando è stata meno tranquilla, con stint complicati, indipendentemente dalle gomme della monoposto. Lo spagnolo si è mantenuto sempre alle porte della Top 10 e, come Esteban, ha approfittato dei tre ritiri degli ultimi giri per portarsi in zona punti. Con gli otto punti conquistati oggi, il team andrà in Arabia Saudita, il prossimo weekend, in quinta posizione nel Campionato Costruttori.

Esteban Ocon ha detto: “Sono molto soddisfatto della nostra giornata. È stato un ottimo inizio stagione per il team, con entrambe le monoposto in zona punti. Abbiamo tenuto un buon ritmo, con bei sorpassi e decisioni assennate prese dalla scuderia a livello di strategia. Vorrei ringraziare il team responsabile dei pit-stop ai box, sono stati impeccabili nei numerosi interventi odierni. A parte l’incidente con Mick, per il quale mi dichiaro colpevole e chiedo scusa, sono piuttosto soddisfatto della mia gara. Faremo il debriefing con il team, ma possiamo trarre insegnamenti positivi dalla nostra performance, prima di proiettarci alla settimana prossima. Guardiamo avanti e puntiamo alla vetta”.

Fernando Alonso ha aggiunto: “Sono contento di portare a casa due punti alla fine della prima gara della stagione. Non è stato facile a causa del forte deterioramento dei pneumatici, che noi tutti ci aspettavamo. Ci siamo dovuti difendere molto nel primo stint e, quindi, abbiamo sollecitato molto le gomme. Forse non era l’ideale. Dobbiamo continuare a capire meglio i nuovi pneumatici che, probabilmente, saranno uno dei principali argomenti di discussione in tutta la stagione. In generale, penso che i sorpassi siano più facili, perché i pneumatici sono tutti a livelli di deterioramento diversi ed è più semplice seguire le auto che ci precedono. Saremo ancora in pista il prossimo weekend in Arabia Saudita, dove dovremo sicuramente far fronte a sfide diverse”.

Laurent Rossi, CEO di Alpine ha dichiarato: “Che modo fantastico di inaugurare la stagione per il team, con Esteban e Fernando che, oggi, hanno entrambi ottenuto punti ben meritati. È sicuramente uno splendido risultato che dobbiamo alle tre colonne portanti della nostra scuderia, che sono Enstone, Viry e il team operativo. Questo risultato è il frutto del duro lavoro di tutti per preparare il pacchetto A522-RE22 durante l’inverno, per poterci battere per guadagnare punti. Grazie a tutti per l’impegno e per la dedizione degli ultimi due mesi. Ora abbiamo tutto ciò che ci vuole per rendere la nostra monoposto ancora più competitiva nelle prossime gare. Esteban e Fernando hanno fatto una splendida gara oggi, con tanti sorpassi, fondamentali per lo spettacolo della Formula 1. È stata una gara lunga e molto difficile, in cui la strategia ha svolto un ruolo chiave. Anche il team responsabile dei pit-stop è stato incredibile nei sei passaggi ai box. Grazie per essere riusciti a rimanere concentrati e precisi nei momenti opportuni. Oggi, abbiamo avuto un assaggio di come potrebbe essere questa stagione mozzafiato. Ora, aspettiamo con impazienza il prossimo weekend in Arabia Saudita dove, ne sono certo, la gara sarà altrettanto appassionante. Il nostro obiettivo è continuare a lavorare sodo e raccogliere più punti con entrambe le monoposto”.

featuredmodelfacebook728x90

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*