Primo podio per DS Automobiles

featuredmodelfacebook728x90

Il 12 febbraio 2022 l’ABB FIA Formula E Championship è finalmente tornata a Città del Messico presso l’Autodromo Hermanos Rodriguez e il suo famoso Foro Sol. È sotto un cielo nuvoloso che Jean-Eric Vergne e Antonio Felix Da Costa hanno iniziato la gara dal 4° e 5° posto al volante della loro DS E-TENSE FE21.

Dopo aver lottato per 45 minuti contro forti concorrenti passando dal 4° al 2° posto, Jean-Eric Vergne ha chiuso al 3° posto dimostrando grandi prestazioni e offrendo alla squadra punti preziosi nelle classifiche Team e Piloti.

Subito dietro a Jean-Eric Vergne, c’è Antonio Felix Da Costa ed è la DS E-TENSE FE21. Antonio ha combattuto duramente per tutta la gara ed è tornato al passo dopo i primi due round a Diriyah. Con questo 4° posto, il pilota portoghese ha segnato 12 punti, i primi della stagione.

Il quarto e quinto round dell’ottava stagione dell’ABB FIA Formula E World Championship si svolgeranno il 9 e 10 aprile a Roma.

Thomas Chevaucher, DS Performance Director e Team Principal di DS TECHEETAH: “Il circuito in Messico ha la reputazione di creare condizioni difficili in termini di gestione dell’energia e quest’anno non ha fatto eccezione. Siamo stati veloci e abbiamo avuto un’ottima strategia che ci ha permesso di gestire la fine della gara! La squadra si è ripresa dopo le difficoltà che abbiamo avuto a Diriyah ed è questo che forma i campioni! Abbiamo segnato punti importanti in entrambe le classifiche e non vediamo l’ora che arrivi l’E-Prix di Roma”.

Mark Preston, CEO di TECHEETAH: “Che gara emozionante, mostra davvero quanto possa essere elettrizzante la Formula E. Abbiamo avuto il ritmo tutto il giorno, ma penso che soprattutto abbiamo usato la migliore strategia possibile per portare a casa JEV in un fantastico 3° posto e Antonio in un ottimo 4° per portarci punti così preziosi”.

Jean-Éric Vergne, campione di Formula E nel 2018 e nel 2019: “È stata una gara davvero interessante con le diverse strategie con i nostri concorrenti. Penso che il nostro team abbia fatto un’ottima scelta nel cambiare la mia strategia per riuscire a finire 40 giri invece di 39. All’inizio ho perso alcune posizioni ma alla fine sono riuscito a riconquistarle. Penso che oggi siamo stati la seconda squadra migliore e continueremo a lavorare per essere eccellenti. Siamo migliorati molto da Riyadh e l’obiettivo è fare punti in tutte le gare o addirittura vincere podi se possiamo. Ora torniamo a casa, affamati di altre vittorie”.

António Félix da Costa, campione di Formula E nel 2020: “Molto contento di questo, penso che come squadra sia un risultato super forte. 3° e 4°, ottimi punti. Ovviamente, i vincitori sono stati un po’ troppo veloci per tutti oggi, quindi dobbiamo portare questo a casa, e ho ottenuto esattamente ciò che volevo da questo fine settimana, che era venire qui, dare il meglio, segnare alcuni punti e iniziare davvero il nostro campionato. Abbiamo fatto esattamente quello che avevo in mente quindi sono molto contento. Abbiamo un mese e mezzo prima della tappa di Roma, siamo in una buona posizione per continuare a lavorare sodo”.

featuredmodelfacebook728x90

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*