Hyvia apre a Flins in Francia

featuredmodelfacebook728x90

Lo stabilimento HYVIA di Flins è solo la prima fase di un progetto industriale più ampio, che comincia oggi su una superficie di 3.000 m² con un team altamente qualificato di circa 15 dipendenti: operatori, manager e tecnici provenienti dallo stabilimento di Flins.

Sicurezza, rispetto dell’ambiente e qualità: non sono solo obiettivi di primaria importanza, ma anche assi prioritari basati sulle best practice del Gruppo Renault e di Plug Power.

Entro fine 2022:

• La linea di assemblaggio e collaudo delle celle a combustibile raggiungerà una capacità di 1.000 unità all’anno.

• Sarà lanciata la linea di assemblaggio delle stazioni di ricarica a idrogeno.

• L’approvvigionamento di idrogeno comincerà con l’installazione di un elettrolizzatore da 1MW che fornirà idrogeno allo stabilimento (450 kg di H2/giorno), per testare le celle a combustibile e le stazioni di ricarica a idrogeno.

• Lo stabilimento funzionerà anche con carrelli elevatori alimentati a idrogeno.

Nei prossimi anni, lo stabilimento HYVIA continuerà a potenziarsi entrando in una seconda fase che comporta l’ampliamento della sua base industriale e il consolidamento dell’integrazione locale e verticale.

featuredmodelfacebook728x90

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*