Terza azienda più sostenibile del mondo nel settore alberghiero

featuredmodelfacebook728x90

Per il secondo anno consecutivo, NH Hotel Group è Bronze Class per il suo rinnovato impegno e la sua eccellente performance in ambito sostenibilità. La Compagnia è stata inserita nel “Sustainability Yearbook 2022” – pubblicato ogni anno da Standard&Poor’s Global – come la terza azienda più sostenibile del mondo nel settore alberghiero.

In questa edizione, S&P Global ha valutato in materia di economia, ambiente e società più di 7.500 aziende di 61 diversi settori in tutto il mondo: nello specifico, all’interno del settore alberghiero sono state valutate 42 aziende di cui solo 6 hanno ottenuto i migliori punteggi, entrando a far parte dell’annuario 2022. Tra queste spicca NH Hotel Group, che per il secondo anno consecutivo si conferma terza come catena alberghiera più sostenibile al mondo. Il rapporto sottolinea come il numero record di aziende impegnate in tutto il mondo riflette la crescente importanza di instaurare pratiche di sostenibilità solide e la necessità di avanzare in una regolamentazione più esigente per raggiungere gli obiettivi preposti.

Ramón Aragonés, CEO di NH Hotel Group, ha commentato: “Questo nuovo riconoscimento evidenzia l’impegno di NH Hotel Group nel promuovere la sostenibilità come un valore strategico e di crescita per l’azienda; un valore che condividiamo con Minor Hotels, il Gruppo di cui facciamo parte, e che è stato a sua volta incluso nel Report 2022. Ancora una volta, continueremo a lavorare con una visione a 360° per adempiere al nostro impegno di integrare la gestione responsabile del business nella sfera
economica, sociale e ambientale e per diventare sempre di più un punto di riferimento in termini di sostenibilità all’interno del settore”.

Un impegno che viene rispettato in tutte le strutture, anche in Italia, dove la situazione pandemica non ha scalfito la dedizione del Gruppo. Seppur obbligato ad affrontare l’emergenza sanitaria, negli ultimi due anni NH Hotel Group ha continuato a compiere scelte consapevoli in Italia dal punto di vista della sostenibilità: esempi concreti, solo per citarne alcuni, sono la scelta di utilizzare energia elettrica certificata 100% green, evitando l’emissione nell’atmosfera di più di 24 milioni di CO2 ogni anno; il grande impegno nella riduzione dell’utilizzo della plastica; la raccolta e il riciclo dei tappi di sughero delle bottiglie consumate nei suoi ristoranti come isolante nella pavimentazione delle camere di tutte le strutture. Nel complesso, in Italia sono 4 le strutture certificate ISO 50.001, 41 quelle certificate ISO 14.001 e 2 gli hotel certificati BREEAM, NH Venezia Rio Novo e NH Torino Centro. 

featuredmodelfacebook728x90

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*