Nuovo Market Manager di TAP Air Portugal in Italia

featuredmodelfacebook728x90

TAP Air Portugal ha nominato Davide Calicchia come nuovo Market Manager in Italia. Specializzato nel mercato del turismo, dopo una brillante carriera all’interno del vettore, Davide Calicchia è ora a capo delle vendite e del marketing dell’Italia e di altri importanti Paesi europei: Grecia, Croazia, Slovenia, Israele, Turchia, oltre che Albania, Malta e Cipro gestiti tramite la Grecia, riportando direttamente al responsabile dell’Area Manager Europa con sede a Lisbona.

Entrato in TAP nel 1990 come Sales Executive per il Centro Sud Italia – dopo un percorso di studi con specializzazione nel turismo – ha proseguito il proprio percorso professionale all’interno del vettore assumendo nel 2003 il ruolo di District Sales Manager per il Centro/Sud Italia per poi diventare, nel 2009, Sales Manager del mercato Italiano e di Grecia, Croazia, Slovenia e Israele. Nel 2016 è diventato inoltre rappresentante di TAP nei Sales & Marketing meeting in Italia di Star Alliance, l’alleanza di compagnie aeree con la più ampia rete di collegamenti a livello globale. 

L’Italia è un mercato chiave per il vettore portoghese e da anni continua a investire, tanto che con l’inizio dell’orario estivo ha deciso di ripristinare la propria operatività su tutti e 6 gli aeroporti, attivi prima della pandemia da Covid-19. Dal 27 marzo opera un totale di 93 frequenze settimanalidal nostro Paese verso l’hub di Lisbona, offrendo 28 collegamenti a settimana da Milano Malpensa e Roma Fiumicino, 14 da Venezia, 8 da Firenze, in aggiunta a 7 da Bologna e 8 da Napoli.

Il network di TAP è inoltre capillare in Italia. Grazie al codeshare fra TAP e ITA Airways, i passeggeri italiani possono scegliere di partire oltre che dai sei aeroporti serviti direttamente dal vettore portoghese, anche da Brindisi, Bologna, Bari, Catania, Genova, Napoli, Palermo, Lamezia Terme, Torino, Trieste e Verona. La competitività sul mercato italiano è inoltre rafforzata dall’accordo con AccesRail e il conseguente Codeshare con Trenitalia, che consente di avere nello stesso biglietto la combinazione treno ad alta velocità-aereo, iniziando o terminando il viaggio nelle stazioni centrali di numerose città.

featuredmodelfacebook728x90

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*