Continua la crescita di Dacia

featuredmodelfacebook728x90

Dopo i primi 2 mesi del 2022, il fenomeno Dacia mantiene il suo appeal nei confronti dei clienti posizionandosi come secondo Brand straniero nel mercato auto a privati. Con 11.869 immatricolazioni a privati (+37%) ed una Market Share di 8,36% (+3,7pt), Dacia registra delle performance in controtendenza rispetto ad un mercato privati che scende del 23,6% rispetto ai primi 2 mesi del 2021.  

L’obiettivo di Dacia ed il suo Core Business è chiaro: confermarsi come la Marca che garantisce il miglior rapporto qualità/prezzo sul mercato offrendo veicoli che soddisfano le reali esigenze dei clienti privati (oltre il 95% del mix di vendita).

Con 6.452 immatricolazioni, Sandero continua a crescere, guadagnando per il secondo mese consecutivo il titolo di vettura straniera più venduta in Italia nel mercato a privati e trovando il primato anche tra le vetture del segmento B privati. Oltre il 65% delle Sandero vendute sono del modello Stepway, il crossover cittadino dallo spirito avventuroso, di cui più del 60% con motorizzazione Bi-fuel benzina/GPL ECO-G 100.

I risultati dei primi due mesi dell’anno sono il frutto non solo delle performance di Sandero, ma delle performance ormai provate dell’iconico Duster, nuovamente leader tra le auto vendute nel segmento C con 4.871 immatricolazioni.

Un’altra leadership deve essere annoverata tra i risultati di inizio anno, quella di Spring, la prima city car 100% elettrica della gamma Dacia, che si posiziona come la vettura elettrica più venduta a privati nel periodo gennaio/febbraio con 652 immatricolazioni ed una Market Share del 27,5%.

Continua la crescita di Dacia nel mercato GPL che conferma la sua leadership con + 21% rispetto ai primi due mesi del 2021 e ad una Market Share di quasi il 40%.

Dacia, si conferma così tra i protagonisti del mercato automotive. Un risultato stimolante per un brand in crescita, che si trova in una fase cruciale dello sviluppo del suo piano strategico, nel pieno del passaggio verso la sua nuova identità visuale, processo che coinvolgerà sia le vetture che le concessionarie.

“È strabiliante constatare come Dacia sia diventato un Brand solido, robusto e ben riconosciuto dai nostri clienti. Sesto Brand in assoluto e secondo Brand straniero più venduto a privati nel 2022 sono risultati importanti, che posizionano la Marca tra i protagonisti del mercato auto. Tutto ciò è frutto del lavoro quotidiano di tutta la squadra che compone la Business Unit Dacia. Un approccio autentico è ciò che ci contraddistingue, sono felice di guidare un team focalizzato sulle reali esigenze dei clienti privati, sono loro il nostro Core Business” – ha dichiarato Guido Tocci, Managing Director Dacia Italia.

featuredmodelfacebook728x90

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*