Un prosecco prima di prendere il treno?

Chi transita per la stazione ferroviaria centrale di Napoli, da oggi in poi, potrà rifocillarsi al Prosecco Bar che Bottega spa, una delle nostre più conosciute aziende vinicole, ha aperto per la gioia di chi vuole bere un buon bicchiere di vino e mangiare uno stuzzichino o un piatto caldo al bancone o al tavolo.

Un format di successo (Bottega ha già aperto 32 Prosecco Bar nel mondo, dalle Seychelles a Dubai, da Birmingham a Seul) che ricalca quello delle vecchie osterie veneziane, ovviamente rivisitate in chiave moderna.

Uno spazio che, a giorni, verrà ufficialmente inaugurato con il produttore cinematografico e presidente del calcio Napoli Aurelio De Laurentiis e dall’intera squadra partenopea.

De Laurentiis e Bottega sono uniti da un accordo, stipulato lo scorso anno, per la produzione di speciali bottiglie (a migliaia) di Prosecco targate Calcio Napoli.

Prosecco che, specie in momenti come quelli attuali in cui il Napoli è in vetta al campionato di calcio, vengono stappate senza sosta. Bottega, in Italia, non si fermerà all’apertura dello spazio napoletano (operativi sono già dei Prosecco Bar negli aeroporti di Malpensa, Fiumicino e Bologna oltre alla stazione ferroviaria di Belluno) poiché ha ricevuto numerose richieste da varie regioni in particolare da Veneto e Puglia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*