Prima volta per Timex a “VO’Clock Privé”

featuredmodelfacebook728x90

Timex, storico marchio di orologeria nato negli Stati Uniti nel 1854, debutta alla prima edizione di VO’Clock Privé – a Vicenza, dal 18 al 20 marzo 2022, in una nuova area espositiva dedicata esclusivamente al mondo  dei segnatempo contemporanei nel contesto fieristico europeo di Vicenza Oro.

Brand numero uno per vendite in America, Timex conferma così il proprio stretto legame con l’Italia, avendo anche eletto la città di Milano quale culla per il proprio stile curato dal noto designer Giorgio Galli.

Inedito momento di incontro offerto ai protagonisti del settore, agli appassionati ed esperti dell’orologeria,VO’Clock Privé rappresenta un’occasione unica in cui i brand incontrano un pubblico eterogeneo accomunato dagli stessi interessi e passioni.

“Per Timex è una grande opportunità essere presenti a VO’Clock Privé, che si colloca strategicamente in un momento importante per il percorso della marca in Italia. Siamo impegnati nel rilancio di questo brand eccezionale con interventi a livello di distribuzione, di prodotto e soprattutto di comunicazione. Timex è un marchio di grande popolarità e nella sua lunga storia ha lanciato trend che resistono ancora oggi. Tutto questo patrimonio diventa il terreno per ripartire alla conquista di un pubblico sempre più ampio e sempre più giovane. Coglieremo quest’occasione per parlare in un contesto ideale dei valori e dell’eredità del brand, della passione con cui continuiamo a realizzare segnatempo sin dal 1854. I materiali e i processi sostenibili di cui ci avvaliamo, il design italiano e l’alta qualità dei nostri prodotti saranno i focus della nostra esposizione, spunti interessanti non solo per i buyer ma anche per il grande pubblico e il consumatore finale che sarà un piacere incontrare di persona. Arricchiremo la nostra presentazione anche con qualche pezzo storico del brand” – ha commentato Andrea Busato, General Manager Thom Trade Italy.

Per l’appuntamento vicentino, Timex esporrà la propria produzione orologiera più iconica attingendo alle collezioni della stagione SS22.

Tra i segnatempo che saranno presentati, i modelli della linea Waterbury – declinati nelle versioni GMT, cronografo e diver automatico – con cui il brand rende omaggio alla propria storia e alla lunga tradizione, all’artigianato e ai singoli dettagli di ciascun segnatempo.

E ancora le nuove creazioni Q Timex e Q Diver che sfoggiano una rivisitazione del design del primo segnatempo al quarzo del brand, l’iconico Q Timex, lanciato per la prima volta negli anni ’70 e che quindi compie cinquanta anni all’insegna del timeless.

featuredmodelfacebook728x90

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*