Mercatino va ad insegnare nelle scuole

featuredmodelfacebook728x90

Dal juxe-box al piccolo registratore Geloso, alle strumentazioni Akai alla lettera 22, leggendaria macchina da scrivere della Olivetti, dai quadri ai mobili, dagli abiti alle biciclette, dai libri alle porcellane, è quanto si può trovare, perfettamente funzionante e sanificato nei 187 negozi Mercatino in franchising sparsi per la penisola.

Il riuso di tutto ciò che è funzionante e utile oggi è particolarmente di moda. Si può trovare tutto ciò che si cerca (tranne alimentari e automobili) a poco prezzo, rigenerando un’economia circolare che dovrebbe essere l’asse portante di tutto il sistema economico di un paese.

Mercatino è talmente un business per tutti che d’ora in avanti sarà anche materia di studio nelle scuole italiane. Gli imprenditori dell’azienda veronese andranno a fornire informazioni sui beni ambientali, sullo sviluppo sostenibile, economia circolare, rispetto degli ecosistemi, della biodiversità e non ultimo il tema della giusta allocazione degli oggetti non considerati rifiuti perché ancora perfettamente funzionanti e utili.

featuredmodelfacebook728x90

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*