Lifetime Achievement Trophy 2022 per CNH Industrial

featuredmodelfacebook728x90

CNH Industrial (NYSE: CNHI / MI: CNHI) è stata premiata con il “Lifetime Achievement Trophy” da Flanders Investment & Trade (FIT), l’agenzia governativa per l’imprenditoria internazionale nelle Fiandre in Belgio. Questo premio è un riconoscimento per gli investimenti e l’impegno di lunga data da parte delle aziende straniere che operano nella regione. La cerimonia di premiazione, giunta alla decima edizione, si è svolta il 22 marzo al Technopolis di Mechelen ed è stata presieduta da Jan Jambon, ministro presidente del governo delle Fiandre. 

CNH Industrial vanta nella regione una lunga tradizione di investimenti importanti a sostegno della ricerca e sviluppo, della produzione e delle operazioni commerciali. La sede dell’azienda a Zedelgem ha iniziato la sua attività nel 1906 come media impresa locale dedicata alla produzione di attrezzature per la raccolta e sorge tuttora nella strada che porta il nome del suo fondatore, Leon Claeys. Nel corso degli anni, la sede si è ampliata notevolmente e oggi ospita il Centro di Eccellenza per la Raccolta di New Holland Agriculture, marchio globale di CNH Industrial per le macchine agricole. I più recenti interventi di rinnovamento sono stati attuati nel 2017 per migliorare i laboratori di progettazione e le linee di produzione. Attualmente la sede impiega circa 2.900 persone, di cui 400 ingegneri. I continui investimenti dell’Azienda sono finalizzati a integrare nuove fonti di energia e ad aumentare il livello di automazione. 

“I nostri impianti nelle Fiandre sono di fondamentale importanza per le nostre operazioni strategiche globali: lo stabilimento di Zedelgem ospita attualmente il Centro di Eccellenza Globale per ricerca e sviluppo di trinciacaricatrici, rotopresse e mietitrebbie, mentre lo stabilimento di Anversa ha un ruolo chiave nella fornitura dei componenti per trattori alle altre sedi in tutto il mondo” – ha dichiarato Tom Verbaeten, Chief Supply Chain Officer di CNH Industrial – “Puntiamo ad attuare ulteriori investimenti e ad assumere personale per le nostre operazioni nella regione, che ha un ecosistema collaborativo unico di università, incubatori, multinazionali e start-up. Le nostre sedi hanno anche il vantaggio di trovarsi vicine alle vie commerciali e ai porti principali, favorendo una logistica snella e un trasporto efficiente dei nostri prodotti anche nei mercati più lontani”. page2image3756960.png

Entrambe le sedi di Zedelgem e Anversa sono impegnate in un piano proattivo di assunzione e attualmente impiegano oltre 4.100 persone. 

“È incoraggiante vedere come una grande azienda multinazionale come CNH Industrial si sia così profondamente integrata nella nostra regione, favorendo la crescita reciproca e la creazione di nuovi posti di lavoro. Il fatto che CNH Industrial continui a investire in progetti di espansione e innovazione è di buon auspicio e ci auguriamo di poter continuare la nostra collaborazione” – ha concluso il ministro presidente del governo delle Fiandre, Jan Jambon

featuredmodelfacebook728x90

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*