Fotografia diversa… a Bologna

featuredmodelfacebook728x90

Ospitata dalla Fondazione Mast, la mostra Image Capital indaga il ruolo della fotografia e di come questa si sia modificata ed evoluta nel tempo. Attraverso un percorso complesso che combina fotografie, video, oggetti d’archivio, simulazioni 3D e altri materiali. Di fatti, l’obiettivo della mostra è quello di mostrare come le immagini stanno condizionando la forma stessa del mondo in cui viviamo.

La mostra Image Capital, curata da Francesco Zanot, è un progetto visivo e di ricerca che racconta una storia della fotografia diversa: quella dei suoi innumerevoli utilizzi pratici e della sua funzione come tecnologia dell’informazione.

Il fotografo Armin Linke e la storica della fotografia Estelle Blaschke, ricercatrice dell’Università di Basilea, esplorano attraverso immagini, testi e altri materiali le diverse modalità attraverso cui la fotografia viene utilizzata all’interno di differenti tipologie di processi di produzione, in particolare in ambito scientifico, culturale e industriale: grazie alla fotografia, infatti, i sistemi di comunicazione e di accesso alle informazioni sono migliorati esponenzialmente fino a consentire lo sviluppo delle industrie globali e di vasti apparati governativi.

Image Capital (Bologna – Fondazione Mast – dal 22 settembre 2022 all’8 gennaio 2023 – da martedi a domenica dalle 10:00 alle 19:00) è il risultato della collaborazione internazionale tra la Fondazione Mast di Bologna, il Museum Folkwang di Essen, il Centre Pompidou di Parigi e la Deutsche Börse Photography Foundation di Francoforte/Eschborn.

featuredmodelfacebook728x90

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*