TEMPO LIBERO GUSTO

UN DOLCE BUONO PER TUTTO L'ANNO 

La Sbrisola è un dolce di origini contadine nato a cavallo tra '500 e '600 e realizzato con ingredienti poveri come il mais. La tradizione voleva che si preparasse in occasioni speciali, per essere poi conservata a lungo tempo.
L’antica leggenda popolare racconta che la principessa Eleonora Gonzaga, nel corso del suo viaggio verso Innsbruck per convolare a nozze con l’imperatore Ferdinando II d’Asburgo nel 1622, mentre soggiornava in sontuose ville Palladiane, fu colpita da questo dolce, duro e friabile allo stesso tempo.
I signori Veneziani amavano romperlo in piccoli pezzi irregolari, le “sbrisole” appunto, per imbibirli nei loro vini passiti. Ecco quindi che la Sbrisola si nobilitò con l'arrivo alla corte dei Gonzaga che la arricchirono con zucchero, spezie e mandorle.

Anche questa volta Dario Loison ha voluto andare oltre l’ordinario, cercando e applicando la cura e l’originalità in un dolce dalle antiche tradizioni.
L’autenticità della Sbrisola Loison, infatti, è testimoniata dall’artigianalità superiore: ogni Sbrisola è stesa nello stampino a mano, una ad una.

Non si troveranno mai due Sbrisole uguali!

Le nuove Sbrisole Loison hanno un formato più snello, 200 g, ideale per le famiglie di oggi, e sono presentate in 4 proposte tutte realizzate con burro di categoria superiore e farina di mais “Marano” tipico del territorio di Vicenza.

 

Per la pubblicità su www.uomooggi.it

Info: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

FEATURED MODEL

Diletta (featured model)
Ideale per brindare all'estate
IDEALE PER BRINDARE ALL'ESTATE “Surge in vermena e in pianta silv...
Banner
Banner
Banner

SPECIALI AZIENDE

Tenuta vinicola, agricola, cantina, vigneti, casali, terreni
TENUTA VINICOLA, AGRICOLA, CANTINA, VIGNETI, CASALI, TERRENI L'Azie...