TEMPO LIBERO GUSTO

BOTTEGA E IL SUO BRUNELLO DI MONTALCINO 

Il Brunello di Montalcino sarà un’altra “arma” vincente per Bottega spa, un vino di qualità da esportare in mezzo mondo. Lo sarà perché l’azienda vinicola trevigiana ha stipulato un contratto d’affitto, a lungo termine, con impegno d’acquisto, rilevando la Domus Vitae, una delle tenute più affermate e ricercate di Montalcino, patria del Brunello.

D’ora in avanti Bottega amplierà la produzione di questo pregiatissimo vino con l’obiettivo di arrivare a 100 mila bottiglie all’anno.

Nel frattempo, a “Benvenuto Brunello”, tra qualche giorno, l’azienda trevigiana presenterà il vino ottenuto con uve della vendemmia 2015 e ripresenterà all’attenzione dei visitatori, il Brunello Riserva pret à porter, il cui packaging è stato creato dalla stilista americana Denise Focil con etichetta in ecopelle incorniciata da borchie metalliche oltre ad un astuccio anch’esso in ecopelle e dotato di tracolla per trasportare con classe il pregiato contenuto.


 

Per la pubblicità su www.uomooggi.it

Info: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

FEATURED MODEL

Pamela (featured model)
Gli eventi autunnali del vino esistono già...
GLI EVENTI AUTUNNALI DEL VINO ESISTONO GIA'... All’indomani della...
Banner
Banner
Banner

SPECIALI AZIENDE

Castello con Borgo e Azienda agricola
CASTELLO CON BORGO E AZIENDA AGRICOLA In Umbria ed a pochi chilomet...