SOCIETA' ECONOMIA

BECHÈR SPA AMPLIA LO STABILIMENTO PRODUTTIVO 

Bechèr Spa, azienda di punta del Gruppo Bonazza, leader nella produzione di salumi in Veneto, che ha chiuso il bilancio 2018 con un fatturato record di 34 milioni di euro e un incremento del 3% rispetto all’anno precedente, ingrandisce ora i confini della sua sede produttiva. Da qualche mese è stato inaugurato l’ampliamento di uno dei due stabilimenti in provincia di Treviso, che riguarda le celle di stagionatura e affumicatura, aumentando la superficie produttiva di oltre 1500 mq.

Questo impianto è in grado di sostenere una produzione del comparto stagionato di 1.500 quintali a settimana rispetto agli 800 precedenti. L’ampliamento produttivo dello stabilimento Bechèr è in linea con la positività del comparto carni e salumi, che registra un aumento in produzione e consumo (fonte Assica 2018) e che dimostra come l’azienda sia in grado di cogliere le nuove sfide di un mercato in crescita sempre più globale.

Con quest’ultimo intervento strutturale, in un’ottica di espansione, Bechèr ha visto anche l’apertura di nuovi uffici ed il trasferimento di tutta la Direzione Commerciale nel fabbricato ingrandito.

Bechèr si conferma una delle aziende top performer del Veneto e continua ad investire nel proprio territorio. Per l’ampliamento della nuova struttura e per l’acquisto di macchinari altamente tecnologici sono stati investiti circa 2 milioni di euro, portando un incremento della forza lavoro con nuove assunzioni. Ad oggi le aree produttive del Gruppo contano circa 28mila mq di superficie con un organico di 200 risorse tra impiegati e collaboratori esterni, che trovano lavoro nelle varie sedi.

“Un investimento importante maturato dopo diversi anni in cui l’azienda ha visto crescere i mercati esteri” - ha spiegato Simone Bonazza, CEO di Bechèr Spa - “e che si è reso necessario in quanto il vecchio stabilimento aveva ormai raggiunto la piena saturazione della capacità produttiva. Per la nostra famiglia rimane un valore importante investire nel nostro territorio, per questo abbiamo scelto di continuare a crescere in Veneto offrendo nuove opportunità lavorative in diversi comparti d’impiego”.

I prodotti del Gruppo Bonazza si possono gustare alla Bechèr House, spazio gourmand dal look “industrial vintage” che si presta a ristorante, enoteca, birreria e caffetteria. In questo ambiente confortevole e ricercato è possibile assaporare prodotti autoctoni come la porchetta trevigiana, lo speck Unterberger del Cadore e la Soppressa Vicentina DOP.

Sono passati 60 anni da quando la famiglia Bonazza ha inaugurato il suo piccolo laboratorio di Ca’ Noghera (Venezia). Oggi il gruppo ha sei stabilimenti ed esporta i salumi autoctoni della tradizione veneta e molte altre specialità in tutta Europa e in Canada.
Dalla nascita del primo stabilimento nel 1968 si sono aggiunte le acquisizioni di Bechèr Spa nel 2006 e della storica Unterberger di Perarolo di Cadore nel 2013.
Tra le ultime acquisizioni il ristorante Bechèr House con Spaccio aziendale e nel 2017 il Salumificio Vicentino.
Alla guida del gruppo i fratelli Bonazza, Simone, Silvia, Samuele e Sara, che continuano a diffondere con passione la cultura della buona tavola e della tradizione veneta in Italia e nel mondo.
 

Per la pubblicità su www.uomooggi.it

Info: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Banner
Banner
Banner
Un prosecco bar a Fiumicino
UN PROSECCO BAR A FIUMICINO A Roma, all'aeroporto di Fiumicino, chi...
Banner
Gestione A22... non ci sentono da quest'orecchio
GESTIONE A22... NON CI SENTONO DA QUEST'ORECCHIO “Abbiamo sblocca...
Banner
Banner

SPECIALI AZIENDE

Massafra: dal rupestre all'industria
MASSAFRA: DAL RUPESTRE ALL'INDUSTRIA Cenni storici La storia d...