TEMPO LIBERO VIAGGI

PER TRASCORRERE UNA PASQUA 2019 GREEN 

Si chiama “Pasimata” o “schiacciata di Pasqua” e prende il nome dalla tradizione campagnola di preparare, alla fine della Quaresima, tanti dolci schiacciando decine di uova.
Si tratta di un dolce lievitato, insaporito con semi di anice, dalla lunga e laboriosa preparazione e che non può mancare sulle tavole di Pasqua delle famiglie toscane.
Per chi vuole prepararla a casa, la ricetta (nella versione Garfagnina) di Andrea Crudeli, chef della Locanda Alla Posta, uno dei ristoranti che si trovano all'interno del Ciocco Tenuta e Parco è su donnaoggi.it a questo link: Ricetta Pasimata.

E a chi vuole trascorrere una Pasqua “green”, Il Ciocco - destinazione turistica immersa in 600 ettari di parco naturale che offre svago, sport, benessere e natura in un'unica soluzione - propone un weekend negli chalet della living mountain alla scoperta del territorio.

La Valle del Serchio, infatti, la zona della Toscana che si estende dalla piana di Lucca alla Garfagnana e nella quale appunto si trova Il Ciocco, celebra le festività pasquali con un programma ricco di eventi, secondo le migliori tradizioni che si tramandano da anni.

In calendario tante iniziative che si svolgeranno a partire dalla Domenica delle Palme e, passando dalle due processioni del Giovedì e del Venerdì Santo, si concluderanno il Lunedì di Pasquetta.
Il pacchetto “Pasqua nel Verde” del Ciocco, da vivere in totale libertà con la famiglia o gli amici, include un soggiorno di 2 notti (da sabato 20 a lunedì 22 aprile) in chalet sino a 5 posti letto dotati di ogni comfort e con riscaldamento incluso, libero accesso all’area custodita della living mountain, wi-fi e parcheggio gratuiti e uno sconto sul pranzo di Pasqua alla Locanda alla Posta e sul pranzo di Pasquetta alla Taverna dello Scoiattolo.

Il costo complessivo per le 2 notti è di 200 Euro (totale per chalet da 4/5 posti, non a persona).

Dal 21 marzo al 20 giugno 2019 inoltre, Il Ciocco propone ai suoi ospiti un variegato programma di attività primaverili con iniziative in grado di coinvolgere e intrattenere qualsiasi tipologia di visitatore.
Ogni giorno della settimana all'interno del parco è prevista un'attività diversa secondo un calendario che cambia e si trasforma in base alla stagione e offre l’opportunità di vivere il soggiorno al Ciocco in maniera attiva e divertente, a stretto contatto con la natura:

Lunedì - Respiro di vita - Escursione botanico/naturalistica Un percorso guidato per scoprire piante, erbe e fiori, i loro effetti depurativi e benefici.
Martedì - Cogliere l’attimo - Escursione naturalistica con safari fotografico Un'escursione guidata a piedi nel bosco, per scattare foto e andare alla scoperta dell'esplosione primaverile: i colori intensi delle prime fioriture e il verde tenero delle foglie appena aperte, il suono dell'acqua che scorre nei ruscelli e il canto degli uccelli.
Mercoledì - La cucina naturale “Detox” - Laboratorio/corso di cucina Una lezione di cucina per imparare a riconoscere i cibi alleati della salute, stimolare il metabolismo e raggiungere la forma fisica ideale preceduta (se il tempo lo consente) da una passeggiata alla ricerca di “erbi” (erbe spontanee) da impiegare in cucina per ricette Detox.
Giovedì - E-Ciocco... Avventure in MTB - Escursione E-bike Un modo veloce ed ecologico di esplorare il territorio in sella ad una e-bike, la bicicletta con pedalata assistita. Un'avventura guidata nella Tenuta del Ciocco e dintorni, attraverso saliscendi alberati e paesaggi mozzafiato.
Venerdì - L’affascinante mondo delle api - Escursione naturalistico/antropologica Escursione con guida alla scoperta del mondo delle api, dalle origini di quel matrimonio che le lega ai fiori più profumati sino alle modalità di produzione delle differenti e gustose tipologie di miele che troviamo sulle nostre tavole.
Sabato - Il trionfo dei sensi: la stagione dei fiori - Escursione naturalistico/gastronomica La tradizione gastronomica della Valle del Serchio conosciuta attraverso le piante e i fiori della Tenuta. Fiori di acacia e sambuco, primule, aglio selvatico e tante altre erbe che sarà possibile degustare.
Domenica - Il “ciocco” che fece ardere di passione il poeta - Visita guidata storico/culturale Affascinante sentiero nel tempo, che inizia con una personale visita guidata alla casa (oggi museo) e al borgo del poeta Giovanni Pascoli.

Per la pubblicità su www.uomooggi.it

Info: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Banner
Banner
Banner
I Vitigni Classici si rifanno il look
I VITIGNI CLASSICI SI RIFANNO IL LOOK Attribuire a ogni vino una pr...
Banner
Governo preoccupante
GOVERNO PREOCCUPANTE Lucio Malan, vicecapogruppo vicario dei senato...
Banner
Banner

SPECIALI AZIENDE

Un gruppo felice
UN GRUPPO FELICE Come tutti sappiamo, i Pooh hanno deciso...