STYLE BELLEZZA

ADDIO PUNTURE!... 

Un trattamento antirughe e anti-aging somministrabile comodamente in casa e con un’efficacia di livello professionale! Ringiovanire il viso, cancellando le rughe d’espressione e del contorno occhi, non è più un miraggio, grazie a B-SELFIE, il primo filler antirughe fai-da-te, lanciato il 10 ottobre 2016 sul mercato italiano da Phasetech, società attiva nello sviluppo di tecnologie medicali.
Il prodotto ha già fatto parlare di sé grazie a Valeria Marini, che è riuscita a scoprire B-SELFIE in anteprima e lo sta facendo conoscere anche agli altri VIP della casa più spiata d’Italia.

B-SELFIE è un prodotto rivoluzionario, grazie a una tecnologia proprietaria che ha permesso di realizzare microstrutture cristallizzate di acido ialuronico puro e addizionato di fattori di crescita (EGF). Le microstrutture sono in grado di penetrare in maniera completamente indolore il primo strato della pelle, rilasciando l’acido ialuronico in profondità, per uno riempimento immediato della depressione delle rughe, senza possibilità di paragone con qualsiasi altro rimedio antirughe domiciliare.

“B-SELFIE è il primo self-beauty filler che si applica semplicemente come un cerotto e non si limita a idratare l’epidermide come una normale crema idratante o come altri patch cosmetici finora presenti sul mercato” - ha spiegato il Direttore Scientifico di PhaseTech, dottor Andrea Piccardi, docente e tutor del Master in Medicina Estetica e del Benessere presso l’Università degli Studi di Pavia - “Si tratta di un prodotto tecnico specifico innovativo per il trattamento delle rughe. Pur non raggiungendo la profondità di penetrazione di tutti i filler, le microstrutture sono in grado - in determinate aree tra cui il contorno occhi - di penetrare sufficientemente la cute. In questo modo il principio attivo raggiunge gli strati profondi della ruga, mentre l’EGF promuove la rivitalizzazione del tessuto”.

L’azione di riempimento delle rughe e distensione della pelle è visibile già dopo sole due ore di applicazione, rendendo B-SELFIE il trattamento ideale per un invito a cena dell’ultimo minuto o una necessità improvvisa.
B-SELFIE, tuttavia, non è indicato unicamente per le emergenze last minute: effettuando quattro trattamenti a distanza di 48 ore, è possibile ottenere un effetto prolungato.

“Il risultato immediato è di qualità perfino superiore ad alcune terapie iniettive” - ha aggiunto il dottor Piccardi - “seppur non paragonabile a un filler dal punto di vista della durata, per via della differente struttura dell’acido ialuronico utilizzato. Per questo si configura come un’ottima terapia di supporto domiciliare a sostegno di un piano terapeutico ben riuscito da parte di un medico estetico”.

Utilizzare B-SELFIE, soprattutto, è semplicissimo. Basta una lieve pressione delle dita per attivare il trattamento e cancellare le rughe contorno occhi: è sufficiente purificare e asciugare l’area perioculare, posizionare B-SELFIE sotto l’occhio e tamponare delicatamente con la punta delle dita per qualche minuto. Il filler non è mai stato così semplice!

Per conoscere I primi punti vendita dove è possibile trovare B-SELFIE a partire dal 10 ottobre e per ogni altra informazione sull’unico filler fai-da-te, visitare il sito www.bselfie.it

FEATURED MODEL

Sharon (featured model)
Un prosecco bar a Fiumicino
UN PROSECCO BAR A FIUMICINO A Roma, all'aeroporto di Fiumicino, chi...
Banner
C'era una volta la Musica... Dynasty
C'ERA UNA VOLTA LA MUSICA... DYNASTY Trascinato dal singolo I was m...
Banner
Banner

SPECIALI AZIENDE

Tenuta vinicola, agricola, cantina, vigneti, casali, terreni
TENUTA VINICOLA, AGRICOLA, CANTINA, VIGNETI, CASALI, TERRENI L'Azie...